Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

All’Arte 1° Festival di Letteratura, Arti Visive e Performative

22 Settembre 2018 @ 9:00 - 23 Settembre 2018 @ 23:00

ALL’ARTE – 1° Festival di Letteratura, Arti Visive e Arti Performative

“Coraggio, esci dall’ombra. Illumina l’umanità con la tua energia creativa.”

Varese – Villa Toeplitz
22-23 Settembre 2018

La prima edizione del Festival ALL’ARTE nasce dal desiderio di artisti appartenenti a diverse discipline di mettere in relazione le loro energie creative, con l’obiettivo di costruire un luogo di rappresentazione, esposizione e sperimentazione nella città di Varese.

Gli ambiti espressivi coinvolti sono la poesia, la narrativa, la fotografia, la scultura, la pittura, l’audiovisivo, il teatro e la musica.

Il progetto utilizza il linguaggio universale dell’arte per costruire una coscienza collettiva, orientata verso l’inclusione sociale e lo sviluppo della comunità, alla riscoperta di un nuovo umanesimo.

L’arte è lo strumento perfetto per ridurre le diseguaglianze, per esprimere le aspirazioni che accomunano tutti gli esseri umani, dall’attrazione verso la bellezza, alla ricerca della felicità, alla realizzazione del sé.

La creazione di uno spazio interattivo fra le discipline ha lo scopo di estendere la visibilità dei numerosi artisti della città e della provincia di Varese e di far scaturire nuovi progetti condivisi.

Gli spazi scenici, espositivi e letterari saranno posizionati in diverse aree tematiche all’interno del Parco di Villa Toeplitz. Il cartellone degli eventi, suddivisi per genere, verrà illustrato al pubblico attraverso un dettagliato programma, in formato cartaceo e via web.

All’interno del parco saranno inoltre disponibili per il pubblico diversi spazi, in cui sarà possibile esporre poesie, racconti, fotografie, sculture, pitture e istallazioni.

I promotori del Festival si prefiggono inoltre di rendere itineranti in futuro le opere presenti, attraverso la creazione di una rete di comunicazione con le realtà istituzionali e associative del territorio e il coinvolgimento degli artisti locali.

Progetto ideato da Cooperativa Ballafon e Movimento Ubuntu

Realtà promotrici: Associazione Estro-Versi, Compagnia Fiori Blu Elettrico, I CARE.

In collaborazione con Museo Castiglioni, Scuola Teatro Città di Varese, Teatro Cantina Coopuf, Tennis Club Villa Toepliz, Legambiente.

Grafica: Angelo Fiombo

Artisti partecipanti:

Poesia: Silvano Lista, Salima Martignoni, Sara Pennacchio, Valentina Vannetti, Houda Latrec.

Arti visive: Mbaye Diop, Silvio Monti, Sandro Paradisi, Veronica Mazzucchi, Chris Wood, Guido Nicoli

Fotografia: Enrico Lamberti, Stefano Perez

Teatro: Alessia Agostino, Silvana Antonelli, Giovanni Ardemagni, Ivo Bertoldi, Noemi Bertoldi, Donatella Bogatai, Stefano Buttiglione, Martina Caletti, Morgana Capasso, Celeste Casarotto, Silvia Codo, Anna Di Pasquantonio, Federica Ferro, Alessio Franchi, Roberta Giani, Luigi La Marca, Gianni La Rocca, Emanuela Legno, Isabella Malafronte, Eugenia Marcolli, Marina Mazzoli, Jamina Morselli, Michela Mura, Marika Nicora, Clarissa Pari, Sara Pennacchio, Silvio Pezza, Eusebia Riggi, Rossana Righi, Massimo Rolandi, Romeo Tofani, Nicola Tosi, Valentina Vannetti, Giulia Vicentin.

Audiovisivo: Alfredo Castiglioni, Luca Tossani, Cassandra Juliette Wainhouse.

Musica: Valentin Mufila, Massimiliano Silvestri

Programma eventi ALL’ARTE

Sabato 22 settembre
A partire dalle ore 9:00: Allestimento artisti in programma e allestimento libero nelle aree selezionate.
Scultura: Veronica Mazzucchi, Chris Wood, Guido Nicoli
Pittura: Silvio Monti
Poesia: Sara Pennacchio, Salima Martignoni, Houda Latrec, Valentina Vannetti
Fotografia: Enrico Lamberti

ore 11.00: RITUALE DELL’ALBERO FIORITO, ispirato dalla dolce medicina della danza del sole, moderna incarnazione degli antichi insegnamenti di uomini e donne delle Americhe e Oceania, il cui pensiero filosofico e psicologico racchiude sia il pensiero orientale che quello occidentale. A cura di Isabella Malafronte – Laboratorio esperienziale aperto a tutti

Dalle ore 15.00 alle ore 17.00: L’ALBERO DELLE STORIE (Laboratorio per bambini a partire da 6 anni e genitori: attività sugli alberi, giochi e drammatizzazioni) a cura di Luca Lista, Valentina Vannetti, Isabella Malafronte.

Ore 17:30: Performance teatrale GLI ALBERI CI RACCONTANO, a cura di Valentina Vannetti, Sara Pennacchio, Isabella Malafronte.

ore 18:30: Aperitivo a cura di Tennis Bar Villa Toeplitz

ore 20: Proiezione del cortometraggio L’AUTRE di Cassandra Juilette Wainhouse e Renzo Carnio

ore 20.30: Introduzione, presentazione degli ospiti e proiezione documentario SAVE ART – RECYCLING ART, regia di Luca Tossani. Con la partecipazione di Valentina Minazzi, Thierry Dieng. A cura di: Valentina Vannetti

Domenica 23 settembre

Ore 11:00:

  • LA STREGA di Anton P. Cechov. Interprete: Anna Di Pasquantonio – Lettura drammatizzata.
  • IL GABBIANO di Anton P. Cechov. Monologo di Nina. Interprete: Celeste Casarotto
  • CAVALLERIA RUSTICANA di Giovanni Verga. Monologo di Santuzza. Interprete: Morgana Capasso
  • LA MADRE DI CECILIA tratto da “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni. Interprete: Noemi Bertoldi, accompagnata dal Ivo Bertoldi alla chitarra acustica.
  • ALL’USCITA monologo di Federica Ferro, tratto dall’opera di Luigi Pirandello.

Ore 12:00:
Recital teatrale presso l’esposizione delle opere di Chris Wood

Ore 12:30:
Pranzo conviviale nel Parco

Ore 14:
Recital teatrale presso l’esposizione delle opere di Veronica Mazzucchi

Ore 14.15:

  • LA MORTE DELLA PIZIA di Friedrich Dürrenmatt. Interprete: Silvana Antonelli – Indagine irriverente e grottesca dell’incontro tra Pannychis XI , Edipo e Giocasta
  • UN’AVVENTURA AMOROSA. Monologo di e con Giovanni Ardemagni. Liberamente tratto e adattato da “Emigranti” di Sławomir Mrożek.
  • SOGNO IN DUE TEMPI di Giorgio Gaber. Monologo di Alessio Franchi
  • VOLANO Monologo di Gianni La Rocca, tratto da “Le beatrici” di Stefano Benni.

ORE 15:

  • FRONTIERE performance di Teatrodanza. Attori: Emanuela Legno, Stefano Buttiglione, Alessia Agostino. Performers: Jamina Morselli, Giulia Vicentin, Silvia Codo, Eusebia Riggi, Martina Caletti – Compagnia Il Volto di Velluto
  • CAMMINARE: ELOGIO DEI PIEDI di Rossana Righi, da “Una strada per ricominciare” di Bernard Ollivier e “L’elogio dei piedi” di Erri de Luca
  • STUDIO SULLA POESIA DEL CARMELO di Teresa di Gesù e Giovanni della Croce. Interpreti: Marika Nicora, Roberta Giani, William G. Costabile Cisco

ORE 16:

  • LA MOGLIE EBREA di Bertolt Brecht, tratto da “Terrore e miseria del Terzo Reich”. Interpreti: Michela Mura e Nicola Tosi
  • ANGELO DI DIO di Aldo Nicolaj. Interprete: Marina Mazzoli
  • IL TELEGRAMMA di Aldo Nicolaj. Monologo di Donatella Bogatai.
  • STORIA DELLA BRUTTEZZA di Umberto Eco. Recital di Luigi La Marca
  • L’ARTE di Mara Lorenzini. Monologo di Clarissa Pari

ORE 17:

  • COPPIA APERTA, QUASI SPALANCATA. Dialogo estratto dalla commedia di Dario Fo e Franca Rame. Interpreti: Celeste Casarotto e Alessio Franchi
  • TUTTO IN UN PUNTO di Italo Calvino. Recital di Massimo Rolandi
  • IL SOGNO DEL MURATORE di Stefano Benni. Monologo di Romeo Tofani.
  • IL PICCOLO FRANZ di Stefano Benni. Favola breve con musica. Interprete: Eugenia Marcolli. Chitarra acustica e armonica a bocca: Silvio Pezza

ORE 18:

  • GRIDAVA LEI. Performance di musica e teatro. Testo recitato: “A coloro che verranno” di Bertolt Brecht. Musica, testo e voce: Massimiliano Silvestri. Interprete: Nicola Tosi
  • THE CHAIN. Testo, musica, voce e recitazione: Massimiliano Silvestri
  • Conclusione del Festival con la musica di VALENTIN MUFILA. Voce e chitarra acustica.

Dettagli

Inizio:
22 Settembre 2018 @ 9:00
Fine:
23 Settembre 2018 @ 23:00

Luogo

Villa Toeplitz – Varese
Via Gian Battista Vico
Varese VA, Varese 21100 Italia
Telefono:
347 440 0967

Organizzatore

Ballafon Società Cooperativa Sociale
Sito web:
https://www.ballafon.it